lunedì 20 febbraio 2012

Frittelle di carnevale


Con questa ricetta partecipo al mio primo contest
 "A Carnevale ogni ricetta dolce vale" 
dei blog riuniti


Ingredienti 
1 kg farina
3 uova
il succo e la scorza di un limone e di un'arancia
2 cucchiai di zucchero
750 ml latte
40 g burro
1 bustina di zafferano
1 panetto di lievito di birra fresco
1 bicchierino di liquore

Difficoltà 
Procedimento
Scaldiamo il latte in modo che diventi tiepido e lo dividiamo in 3 parti uguali. In una parte facciamo sciogliere il burro, nella seconda sciogliamo il lievito e nella terza lo zafferano. 
In una terrina molto grande e pesante ( in modo tale che rimanga ferma) mettiamo tutta la farina, un po' di sale,  i tre tuorli d'uovo, il succo e la scorza del limone e dell'arancia e iniziamo ad impastare. Uniamo lentamente, a filo, le tre parti di latte. Mescoliamo molto energicamente, con le mani, facendo dei movimenti dal basso verso l'alto. Uniamo infine gli albumi montati a neve ed il liquore. Lavorare l'impasto a lungo per almeno 1 ora, facendo sempre questo movimento.  Questa è la foto dell'impasto prima della lievitazione:



Mettere a riposo l'impasto, al calduccio, possiamo coprire la terrina con una coperta e metterla vicino ad una fonte di calore non troppo forte. L'impasto non deve subire sbalzi termici. Qui, abbiamo l'impasto lievitato:



Quando sarà ormai lievitato (circa 3 ore), in una pentola dai bordi alti, mettiamo l'olio a scaldare. Inumidiamo le nostre mani con acqua tiepida, preleviamo una porzione di impasto grande quanto una pallina da tennis, cerchiamo di fare il buco al centro con le dita e mettiamo sull'olio caldo. Friggiamo ambo i lati. Cospargiamo di zucchero. Servire calde o tiepide.



26 commenti:

  1. Che bell'impasto! le tue frittelle mi stanno chiamando! Buone davvero!
    Brava, brava, brava! ^___^

    RispondiElimina
  2. che belle gonfie e cicciotte.. chissà che soffici!

    RispondiElimina
  3. ps.. da oggi ti seguo! baci
    luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa, benvenuta! Anche io ho deciso di seguirti! Grazie, ti aspetto!

      Elimina
  4. che buone queste frittelle! In bocca al lupo per il contest.Ciao
    Scusa ma questa verifica parole mi sta bloccando il commento..è la quarta volta che tento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace abbia avuto difficoltà nel commento...capita anche a me perché a volte quelle lettere sono incomprensibili :(
      La tenacia premia! Grazie per i complimenti! Un bacio

      Elimina
  5. wow grazieee che meraviglia di frittelle!!aggiunta!!ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tina! Incrociamo le dita! Grazie! Ciao!

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie! Ci vuole molto olio di gomito, infatti non vi nego che ho coinvolto anche mio padre per farle ;) Ci vuole forza, però sono buonissime!

      Elimina
  7. Ciaooo grazie per la ricetta è golosissima!!L'ho già inserita nel contest in bocca al lupo e a presto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi! Crepi il lupo! Incrocio le dita!

      Elimina
  8. Mamma mia ci vorrebbero ora! Che golosità devo seguirti:)

    RispondiElimina
  9. complimenti delle magnifiche frittelle, grazie per avere fatto vedere tutti i passaggi

    RispondiElimina
  10. Complimenti, bellissime e buonissime frittelle, sono proprio da fare!
    A presto e buon pomeriggio
    ciaoo

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutti per i commenti! Siete troppo gentili! Vi aspetto come sempre nella mia cucina ;)

    RispondiElimina
  12. mi piace l'idea di aggiungere lo zafferano :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Sardegna è un ingrediente molto frequente...nelle ricette tradizionali, quelle delle feste, non manca mai. Lo chiamiamo l'oro sardo, sia per il costo sia per la bellezza/bontà del gusto. ;)

      Elimina
  13. Oooh che buone...saro' ingrassata di un paio di chiletti solo a vedere tutte queste leccornie di carnevale!!!Brava...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Meno male che si fanno una volta all'anno :D

      Elimina
  14. Ciao!
    Il tuo blog è carinissimo e mi unisco subito ai tuoi lettori!
    Passa da me se ti va ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao chiara!! Già fatto ;) mi son iscritta tra i tuoi sostenitori! grazie, un abbraccio

      Elimina
  15. Queste frittelline ricordano i donuts! Saranno di sicuro buonissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Virginia, si in effetti alla vista lo sembrano! Però queste sono più morbidose...il segreto è nella lavorazione, nella quale ho dovuto coinvolgere l'uomo di casa (mio babbo!) per aiutarmi!! un bacio

      Elimina