venerdì 5 dicembre 2014

Pane di Saba 2



 Ingredienti per un pane
100 g farina 0
100 g semola rimacinata di grano duro
200 ml di saba
1 bustina di lievito di birra disidratato
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaio scorza di arancia candita
5 g di cannella
1 cucchiaino di semi di anice
1 pizzico di sale
100 g uvetta sultanina
40 g pinoli
200 g mandorle
Per la decorazione
50 ml saba
confettini colorati
qualche mandorla e pinoli

Difficoltà
Procedimento
Setacciamo la farina con la semola, il sale, lo zucchero ed il lievito.



Sciogliamo la cannella nella saba.



Aggiungiamo gradatamente la saba sulle farine e impastiamo con le mani.



Uniamo la scorza di arancia, l’anice, l’uvetta precedentemente ammorbidita qualche minuto nell’acqua calda e successivamente asciugata, le mandorle tostate e tagliate a lamelle ed i pinoli tostati.




 

Impastiamo con le mani fino ad ottenere un impasto liscio.
Formiamo una palla e lasciamo riposare per circa 5 ore.




Inforniamo a 180° con forno preriscaldato per circa 1 ora.

 

Spennelliamo con la saba. Facciamo riposare 10 minuti e ripetiamo l'operazione fino a rendere scuro e lucido il dolce. 

 

Decoriamo con mandorle, pinoli e confetti colorati.



6 commenti:

  1. ciaooo...bello e buono il tuo dolce mio padre impazzirebbe!!a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! un bacione e a presto ;)

      Elimina
  2. Da quanto tempo non ne assaggio una fetta!!!
    Lo faceva sempre mia nonna, quindi per me un dolce che fa parte dei ricordi!!!
    Grazie per la condivisione!!
    Un caro abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son contenta di averti fatto "sentire" nuovamnete quei profumi :) Un bacione e grazie a te

      Elimina
  3. Un bel dolce che riporta indietro col tempo!!!

    RispondiElimina